Technical work is underway on the web portal!

Ensemble Dorut Tillowat - "Casa di riflessione"

La città di Shakhrisabz si chiamava "Kesh" fino alla fine del XIV secolo, ma questa antica città aveva anche altri nomi: "Dilkesh" - "Cuore gioioso", "Kubbat al-ilm wa al-adab" - "Cupola della scienza e del sapere", questa confluenza di nomi non è casuale. Fin dai tempi antichi la città era famosa per il suo apprendimento, lo spirito di illuminazione. Qui vivevano e lavoravano scienziati riconosciuti e interpreti di hadith: il precettore del padre di Amir Temur e il comandante - Shamsiddin Kulol, il famoso studioso musulmano muhaddis e mufassir Abu Abdullo Muhammad ibn Ismail Bukhari, studiosi di hadith Abu Muhammad al-Qeshiy, Abdulloh Muhammad as-Samarkandiy.

Nel cuore di Shahrisabz, accanto alla necropoli della nobiltà Barlas del XIV e XV secolo, si trova il Dorut Tillowat Ensemble, un complesso commemorativo e monumento architettonico. Il nome del complesso si traduce come 'Casa di riflessione o di meditazione' e fu formato tra il 1370 e il 1371. Oggi, si possono vedere tre strutture di questo insieme - una moschea cattedrale e due mausolei uniti in un cortile. Nel 1904 fu costruita un'entrata - darvozahona - e nel 1917 fu organizzato un cortile khujra. Il complesso commemorativo ha cominciato a prendere forma dopo la morte di Shamsiddin Kulal, una rinomata figura religiosa. Il Sufi aveva una posizione elevata nella società, portava il titolo di Amiri Qalol, che significa "Grande Emiro". Shamsiddin Qulal fu anche il mentore del maestro sufi di Bukhara Bahauddin Naqshbandi. Le sue attività si svolgevano principalmente a Nesef (Karshi) e Kesh (Shakhrisabz).

Shamsiddin Qulal visse una vita modesta e retta, rimase in buona salute e non volle costruire un mausoleo per sé. Veniva da una famiglia di vasai. Ma dopo la sua morte nel 1371 Amir Temur emise l'ordine di seppellire il saggio e ordinò di costruire una lapide di marmo sopra di lui. La tomba della figura sufi è stata un importante luogo di pellegrinaggio fino ad oggi. La sua tomba è stata scoperta dagli studiosi mentre liberavano l'interno della tomba. In quel periodo furono scoperti frammenti della tomba, decorata con iscrizioni e ornamenti del mondo vegetale. Accanto alla tomba di Kulal, si può vedere un'altra tomba, presumibilmente quella del padre di Amir Temur che riposa accanto.

Il secondo bel mausoleo fu eretto nel 1437-1438 e si chiama "Gumbazi-Seyidon" - "cupola di Seyid". Questo mausoleo fu costruito sul luogo del cimitero della dinastia Seyid per ordine di Ulugbek ed era destinato ai rappresentanti della dinastia Temurid. Alcune lapidi dei secoli XV- XVII contengono nomi di seyid di Termez. Anche le targhe sono state portate qui da Termez e Kabul. L'insieme Dorut Tillowat comprende la moschea Kok Gumbaz (Cupola Blu). La moschea fu eretta nel 1435 sul sito di una precedente struttura di epoca pre-mongola. La moschea del venerdì della cattedrale si distingue per la sua bellezza e le sue decorazioni architettoniche. Citazioni dal Corano possono essere viste sul tamburo della cupola esterna. Il portale è decorato con ornamenti geometrici in mosaico di mattoni. Dorut Tillovat Ensemble è un altro motivo per vedere l'antica Shakhrisabz e conoscere la cultura originale e la ricca storia della provincia di Kashkadarya.

Un commento

0

Lascia un commento

Per poter lasciare un commento è necessario effettuare il login attraverso i social network:


Effettuando il login, acconsenti al trattamento Dati personali

Guarda anche