Photo and Video

La storia dei due villaggi Nanai

Avrai sentito parlare della zona montagnosa di Nanai. Solo poche persone sanno che sulla mappa dell'Uzbekistan si possono vedere due villaggi con questo nome.
Nanai village in Tashkent regionIl primo è nel distretto di Bostanlyk della regione di Tashkent e si trova nella parte sud-est del bacino di Charvak. Il secondo si trova vicino a Namangan nel distretto di Yangikurgan.

Non c'è ancora accordo sul perché i due insediamenti abbiano lo stesso nome. Secondo una leggenda, una parte della popolazione di Namangan Nanai lasciò la sua patria. Vagando per le montagne, il popolo si stabilì in una valle sulla riva sinistra del fiume Pskem.

Secondo un'altra leggenda, il villaggio di montagna di Nanai è uno dei più antichi ed esiste dai tempi delle conquiste di Alessandro Magno. Il villaggio fu costruito come postazione temporanea per il grande capo militare e i suoi guerrieri. Sono stati trovati i resti di una fortezza con un muro difensivo e una torre, come dimostra la scoperta della fortezza di Nanaytepa (altro nome di Dinaptepa). Non è ancora chiaro perché alcuni abitanti abbiano lasciato il posto e si siano trasferiti nella valle di Fergana.

C'è anche molto dibattito sull'etimologia del toponimo Nanai. Secondo una versione, il nome Nanai deriva dalla parola Nona, la dea pagana della fertilità. Altre versioni fanno derivare la parola da "Nana", un'erba medicinale, o "Non hai", che significa "mangiare pane". Quest'ultima versione è particolarmente adatta a Namangan Nanai, poiché la regione di Namangan è nota per la sua produzione di colture, compresi i cereali.

Ad oggi, entrambi i siti sono i luoghi più interessanti da visitare. Charvak Nanai ha conservato il suo aspetto tradizionale di villaggio di montagna. La gente del posto è impegnata nell'apicoltura e nell'artigianato popolare. Il miele di montagna di Nanai con la sua composizione unica è considerato un prodotto prezioso ed ecologicamente puro. I residenti fanno cappelli a forma di teschio dall'artigianato popolare. Nel villaggio si organizzano visite all'antico insediamento e al santuario locale Goib-ota mazar. Inoltre, è possibile affittare un topchan, per vedere l'enorme grotta, bagnata dal bacino di Charvak da ovest, e un piccolo lago di montagna.

Nanai di Namangan si aspetta grandi cambiamenti nel prossimo futuro. Il villaggio urbano sarà presto riqualificato in una moderna località turistica. In precedenza, c'erano aree ricreative nella zona, ma le strutture sono rimaste vuote per decenni. È stato approvato un decreto per cui il villaggio sarà trasformato in un eco-centro turistico. Qui saranno allestiti campeggi, campeggi, guest house, strutture per l'intrattenimento e molto altro ancora.

Villaggio di Nanai in Tashkent oblast

Villaggio di Nanai in Namangan Oblast

Un commento

1

Ajoyib ikkita bir xil nom va tabiati o'xshash qishloqlar. Namangan Nanayi juda taniqli chunki menga qayerdansan deyishsa Nanaydanman desam bilishadi lekin Nanaydan emas u bilan yonmayon Ko'kyordanman va yana Qizilyozi, Mamayliklarda ham shunday bo'lsa kerak. Biz taraflar tabiati ajoyib havo toza, suvlari ham juda shirin

Azizbek Abduvohidov | 08.05.2024

Lascia un commento

Per poter lasciare un commento è necessario effettuare il login attraverso i social network:


Effettuando il login, acconsenti al trattamento Dati personali

Guarda anche